News_IT_2011_Operazione_reggipetto

Le Selvaggette di Padre Luigi ci hanno chiesto se potevamo mandargli dei reggiseni, perché dalle parti loro o non si trovano i reggiseni, o non si hanno i soldi per comprarli. Grazie alla collaborazione di Monica Tosi e della db trans s.r.l. (l'azienda di spedizioni internazionali presso cui lavora) il desiderio delle ragazze Munda è stato esaudito molto volentieri. La strada da percorrere per essere riconosciute e rispettate come esseri umani è certamente lunga, ma per le Selvaggette della Foresta del Bengala possedere un reggiseno da indossare... è un bel passo avanti! Several remedies are necessary to free the tribal Mundas of the Sunderban Forest from their misery and poverty.Of all the problems identified and solutions proposed, literacy and education are the basic tools to achieve other objectives such as consciousness about distinct cultural identity, economic development, new kind of leadership, political power, better ways of living and so on. The tribal Mundas of the Sunderban Forest have a long way to go! For Munda girls, the possibility to wear a bra does really mean: a step forward!